La proctologia è una branca della gastroenterologia che si occupa del trattamento delle problematiche a carico dell’area ano-rettale (emorroidi, fistole anali, ragadi, condilom) i e dei disturbi della defecazione.
Nel dettaglio, il medico specializzato in Proctologia definisce un percorso diagnostico e terapeutico che può includere anche discipline quali gastroenterologia, oncologia, dermatologia, infettivologia e perineologia.

Visite Ambulatoriali

Presso la Clinica Sedes Sapientiae è possibile sottoporsi a una visita proctologica privata.
La visita proctologica si rivolge a quei pazienti che accusano sintomi a carico dell’area dell’ano e dell’intestino retto nonché quei pazienti che hanno già avuto una diagnosi di malattia a carico della parte terminale dell’intestino.
I sintomi più comuni che inducono a consultare lo specialista di proctologia sono:

  • Dolori o prurito nell’area ano-rettale;
  • Sanguinamento proveniente dall’orifizio anale;
  • Difficoltà durante la fase di evacuazione

Si consiglia una visita proctologica in presenza dei sintomi sopracitati e di disturbi che interessano colon, retto, ano e pavimento pelvico ed in presenza di sangue nelle feci o modificazioni del numero e della frequenza delle evacuazioni.

Gli esami che vengono eseguiti:

  • Visita proctologica
  • Anoscopia
  • Ecografia transanale a 360°
  • Rettoscopia