Il Dott. Marocco ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia nel 2003 presso l’Università degli Studi di Torino discutendo una tesi insignita della Dignità di Stampa relativa all’integrazione multidisciplinare dei trattamenti dei carcinomi della cervice uterina. Presso il medesimo Ateneo ha poi conseguito nel 2009 la Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia ottenendo il massimo dei voti e Lode con la discussione di una tesi sperimentale sugli approcci chirurgici mini-invasivi ad unico accesso trans-ombelicale in ambito ginecologico, elaborata durante un periodo di formazione di un anno presso l’Università della Cattolica e del Sacro Cuore, Policlinico A. Gemelli, di Roma.

Successivamente, in ambito specialistico, ha consolidato la sua formazione chirurgica grazie alla partecipazione a diversi Corsi Nazionali ed Internazionali di Perfezionamento in Chirurgia Senologica e Ginecologica Mini-invasiva isteroscopica e laparoscopica.

Dal 2010 al 2021 ha ricoperto la carica di Dirigente Medico presso la Fondazione Piemonte per l’Oncologia (FPO), nella Divisione di Ginecologia Oncologica dell’Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro IRCCS di Candiolo (TO). Durante tale esperienza, tra le molteplici mansioni svolte, è stato principalmente incaricato della prevenzione, diagnosi e cura delle patologie ginecologiche oncologiche, con particolare riferimento all’ organizzazione, redazione ed attuazione di percorsi diagnostico-terapeutici per le donne affette da tumori ginecologici trattate presso IRCCS e gli Istituti di Cura appartenenti all’Area Torino-Ovest, alla costituzione di un team polispecialistico per un’appropriata gestione multidisciplinare dei casi clinici ed all’ottimizzazione del trattamento chirurgico delle patologie ginecologiche benigne e maligne implementando specialmente l’utilizzo, in tale ambito, degli approcci mini-invasivi. Si è inoltre dedicato all’attività ambulatoriale ginecologica ed assistenziale perioperatoria nel cui ambito è stato promotore di protocolli di gestione ottimizzata volte ad un rapido recupero funzionale delle pazienti sottoposte ad interventi di chirurgia ginecologica maggiore (E.R.A.S.).


Nel 2017 ha ottenuto l’accreditamento come Operatore I.O.T.A. (International Ovarian Tumor Analysis) implementando la sua esperienza come esecutore di Ecografie Ginecologiche di secondo livello.


Dal 2021 è membro fondatore del Team ALFACARE, gruppo medico cooperativo attivo a Torino e Provincia, nato dalla consolidata collaborazione di professionisti specializzati nei settori della Ginecologia ed Ostetricia, della Senologia, della Chirurgia Plastica e dei Servizi ad esse correlate, con l’ottica di offrire un approccio multidisciplinare ed integrato per la cura dei principali disturbi ginecologici e senologici.


Perfezionatosi nell’assistenza medica ambulatoriale delle differenti problematiche inerenti la Ginecologia e Senologia, in ambito chirurgico, i suoi principali campi di competenza, ad oggi, riguardano la Chirurgia Senologica benigna ed oncologica (con eventuale approccio integrato oncoplastico e ricostruttivo in collaborazione con il Chirurgo Plastico) e la Chirurgia Ginecologica con particolare riguardo agli approcci mini-invasivi. Attualmente esercita l’attività clinica e chirurgica presso i propri studi ed in collaborazione con diverse strutture cliniche distribuite a Torino e Provincia: presso la Clinica Sedes Sapientiae effettua visite specialistiche ginecologiche e senologiche e svolge la propria attività chirurgica.

 

PRINCIPALI PATOLOGIE TRATTATE:

  • Irregolarità mestruali

  • Infezioni genitali

  • Sanguinamenti genitali anomali

  • Disturbi della sfera sessuale

  • Disturbi correlati alla menopausa

  • Endometriosi

  • Precancerosi/displasie della cervice uterina (CIN 1,2,3 altrimenti dette L-SIL e H-SIL)

  • Iperplasia endometriale

  • Polipi uterini cervicali

  • Polipi uterini endometriali

  • Fibromi uterini

  • Inquadramento diagnostico e trattamento medico e chirurgico di cisti ovariche persistenti semplici e complesse

  • Cisti, ascessi e condilomi vulvari

  • Mastodinia (dolore mammario) cronica

  • Cisti mammarie

  • Addensamenti mammari dolenti o sospetti (cosiddetti nodi mammari sospetti)

  • Tumori dell’endometrio, della cervice uterina, dell’ovaio

  • Tumori della mammella

 

PRINCIPALI PRESTAZIONI AMBULATORIALI EFFETTUATE:

  • Visite Ginecologiche

  • Visite Senologiche

  • Counselling personalizzato sui metodi contraccettivi più idonei

  • Ecografia Ginecologica Pelvica Trans-Vaginale (Operatore accreditato IOTA)

  • Terapie Per La Menopausa

  • Esame citologico vaginale (pap test) in fase liquida

  • HPV TEST

  • NEW Pap (Pap test + HPV test integrati)

  • Inserimento di dispositivi intravaginali e intrauterini (pessari, spirali medicate e non medicate)

  • Aspirazione di cisti mammarie

 

PRINCIPALI PRESTAZIONI CHIRURGICHE EFFETTATE:



CHIRURGIA SENOLOGICA


BENIGNA

  • Asportazione di formazioni mammarie benigne (fibroadenomi, cisti ascessi)
  • Duttectomia selettiva o totale
  • Mastectomia sottocutanea e mastectomia con risparmio cutaneo


ONCOLOGICA

  • Ampia escissione mammaria
  • Quadrantectomia
  • Mastectomia totale
  • Mastectomia con risparmio cutaneo
  • Mastectomia con risparmio del complesso areola capezzolo
  • Biopsia del linfonodo sentinella e dissezione ascellare
  • Mastectomia profilattica bilaterale
 
CHIRURGIA GINECOLOGICA


CHIRURGIA TUBO-OVARICA

  • Enucleazione di formazioni ovariche o paraovariche
  • Salpingectomia
  • Ovariectomia e annessiectomia


CHIRURGIA UTERINA

  • Conizzazione a radiofrequenze (cosiddetta LEEP) e conizzazione chirurgica (cosiddetta conizzazione a lama fredda)
  • Isteroscopia operativa con polipectomia endometriale resettoscopica, ablazione endometriale, asportazione di fibromi sottomucosi, sinechie, rimozione spirali “incarcerate”.
  • Miomectomia (asportazione di fibromi uterini con conservazione dell’utero)
  • Isterectomia (asportazione dell’utero)
  • Approcci chirurgici mini-invasivi
  • Attività assistenziale pre e postoperatoria (Operatore ERAS - Enhanced Recovery After Surgery) volta al rapido recupero funzionale ed alla dimissione precoce.