Il Dottor Marco Ajello è un medico chirurgo specialista in Neurochirurgia e Chirurgia Vertebrale, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo con voti 110/110 con lode e successivamente si é specializzato presso la Clinica Universitaria di Torino diretta dal Prof. Ducati con una tesi sul Bilancio sagittale nella patologia degenerativa cervicale con voti 70/70 con lode.

Ha completato la sua formazione con due fellowship in chirurgia spinale negli Stati Uniti dove ha approfondito le più nuove tecniche di chirurgia spinale open e mininvasiva e dove ha potuto praticare la dissezione anatomica su cadavere ed applicarla negli approcci per via anteriore alla colonna. Nello specifico ha frequentato:La Jefferson University, Philadelphia, dal Prof. Alexander Vaccaro per un periodo di 6 mesi, dove ha appreso le tecniche open e mini-invasive della patologia degenerativa e traumatica della colonna cervicale e dorso lombare. Dal 2016 al 2018 ha lavorato presso la Struttura Complessa di Neurochirurgia Universitaria in qualità di Neurochirurgo con incarico libero professionale. Da Dicembre 2018 ricopre il ruolo di Neurochirurgo Dirigente Medico c/o la Neurochirurgia U. dell’A.O.U Città della Salute e della Scienza di Torino con sede Molinette/CTO diretta dal Prof. Garbossa.

Svolge inoltre attività didattica come Professore presso la scuola internazionale di osteopatia di Torino (ICOM) ed é organizzatore di corsi di dissezione su cadavere (cadaver lab) e live-surgery.
Ha partecipato a numerosi corsi e congressi nazionali ed internazionali anche in qualitá di tutor/faculty.Il Dott. Ajello ha pubblicato 22 articoli scientifici ed ha presentato numerosi poster e presentazioni orali in numerosi congressi nazionali ed internazionali. Dal 2016 fa parte del Consiglio Direttivo giovani neurochirurghi della Società Italiana di Neurochirurgia (SINCH). L’ attivitá chirurgica del dott. Ajello é focalizzata in particolare sul trattamento delle patologie degenerative e traumatiche della colonna vertebrale con particolare applicazione delle piú nuove tecniche mininvasive e con interesse al trattamento conservativo antalgico per lombalgia ed ernia del disco lombare e cervicale.

Il Dott. Ajello si occupa inoltre di tutta la patologia oncologica cranica e spinale (gliomi, meningiomi, adenomi, neurinomi, metastasi, etc) focalizzandosi anche in questo campo sui trattamenti mininvasivi e sull’ utilizzo delle più moderne tecnologie disponibili (endoscopio/esoscopio 3D, microscopio, neuronavigatore, aspiratore ad ultrasuoni, laser coagulatore, ecografia intraoperatoria, monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio).